logo
TRIAL TEAM VALLI DEL CANERA Tel. 0746/218131 Fax 0746/247209   mail  info@trialvallidelcanera.com
moto



Seguici su Facebook!

SITI AMICI
Motorial
Infotrial
MyTrial
Phototrial
 
3valli
 
 
1^ MULATRIAL DEI MONTI SABINI
5 SETTEMBRE 2021
17/08/2021



Da un’idea frutto di una consolidata sinergia tra il moto club 3Valli e il Monte Pizzuto Trial Team, sta nascendo un grande progetto che vede coinvolti ben sei comuni. Si tratta di un anello sentieristico che collega Roccantica, Poggio Catino, Monte San Giovanni in Sabina, Rieti e Contigliano. Il tracciato,  lungo quasi 50 km, avvolge i Monti sabini toccando località storiche e naturalistiche di grande pregio. I soci delle due associazioni stanno lavorando da mesi per ripristinare vecchi sentieri abbandonati da decenni e che la fitta vegetazione non solo ha reso impraticabili ma quasi cancellati . Una grande fatica animata solo dalla passione per le montagne sabine, per l’amore di queste terre e per l’orgoglio di appartenere ad una comunità fatta di gente laboriosa. Ma c’e’ di più: quello che lega i due club è la passione per il trial. Lo sport motoristico più anomalo, quello dove non vince chi và più veloce ma colui che è più abile a superare gli ostacoli.
Il 5 settembre 2021, questo anello turistico verrà inaugurato da una manifestazione denominata” I° Mulatrial dei Monti Sabini” che avrà come centro nevralgico il comune di Roccantica. Una manifestazione non competitiva, nel pieno del rispetto delle norme ambientali, riservata solo ed esclusivamente alle moto da trial, notoriamente non “invasive”, sia dal punto di vista dell’inquinamento che del rumore.
La manifestazione sarà preceduta da una conferenza stampa che si svolgerà nell’aula consiliare di Roccantica alla presenza di tutti i rappresentanti istituzionali dei sei comuni, il giorno 3 settembre. E poi domenica 5 tutti pronti alla partenza, prevista per le ore 09,30.
Gli organizzatori suddivideranno i piloti in gruppi di 10/15, ed avranno due addetti dell’organizzazione che li guiderà per l’intera giornata.
A Contigliano, più o meno a metà giro, ci sarà un meritato breack fatto di degustazione di prodotti tipici del territorio, bevande rigorosamente analcoliche e rifornimento carburante. Intorno alle 16,30 si prevede che i primi concorrenti facciano ritorno a Roccantica dove li attenderà il pranzo che segnerà la fine dell’evento. “ la più grande mulatrial che storia trialistica locale ricordi, afferma Marco Sileri, Presidente del Monte Pizzuto Trial Team, un progetto che sembrava solo frutto di fantasia, ha cominciato aprendere corpo nei nostri pensieri.
Consapevoli che il lavoro da fare sarebbe stato lungo e faticoso. Grazie a tutti coloro che ci hanno creduto siamo pronti alla sfida, conclude Marco Sileri, con il moto club 3Valli una bella sinergia, speriamo in una costante collaborazione. Ed in fine grazie ad Edoardo Peri che ha coordinato il nostro gruppo.” “ Una magnifica mulatrial, sottolinea il Presidente del moto club 3Valli Alessandro Trecci, ci sarà da divertirsi.... e che bella unità d’intenti con gli amici del Monte Pizzuto Trial Team. Lasciatemi ringraziare il mio amico e compagno di avventure Maurizio Aluffi, inesauribile ideatore e scopritore di sentieri. Ovviamente un sentito ringraziamento a tutti quelli che hanno lavorato sacrificando qualche giorno delle proprie ferie.” E’ intenzione degli organizzatori chiedere ai comuni interessati e alle comunità montane, di poter tabellare il sentiero, impegnandosi a tenerlo pulito e a compiere tutte le opere di manutenzione necessarie al suo mantenimento. Sarà questo il regalo più bello che gli organizzatori faranno agli amanti del trekking, delle MTB, delle passaggiate a cavallo e ovviamente a tutti i trialisti.

DUE GIORNI DI TRIAL A MONTE SAN GIOVANNI IN SABINA ALL’INSEGNA DEL DIVERTIMENTO
20/07/2021
Due giorni di trial indimenticabili quelli che il moto club 3valli ha regalato agli appassionati di questa affascinante specialità motoristica. Ed è stato ancora una volta il territorio di Monte San Giovanni in Sabina (RI) ad ospitare la V° e VI° prova del campionato italiano trial Gruppo 5 (moto storiche) e la IV° prova del Trofeo trial centro sud.
Una due giorni che ha coinvolto una settantina di piloti che si sono dati battaglia su un territorio particolarmente adatto al trial. I soci del moto club 3valli, guidati dal Presidente Alessandro Trecci, hanno lavorato duramente per trovare nuove aree dove tracciare 10 zone sabato e 12 la domenica, ben dislocate sul classico trasferimento che collega il luogo di partenza, il ristorante “da Capparella” alle colline circostanti e all’area autorizzata denominata “ u Buccumerone” dal nome di un famoso promontorio che si erge sul valico del Tancia.
Sabato sono state le moto storiche le protagoniste dell’evento. I principali “attori” del campionato italiano si sono dati battaglia nei due giri previsti. Ad avere la meglio, nella categoria Gentlemen, è stato Antonio Alborghetti alla guida di una Honda TLR 125 S.Miller. Buon secondo Andrea Gargiuolo con la Yamaha TY 125, che ha lottato fino alla fine per conquistare il gradino più alto del podio. Sul podio anche Giorgio Mariani, con la Fantic 200. Battaglia punto a punto anche nella categoria Clubman, tra Enzo Afri, in sella alla ammiratissima Guzzi Stornello, e il pilota di casa Luca Perfetti, alla guida di una Fantic 240. Chiude il podio il bravo Daniele Semeraro con la Yamaha TY 250 del 1974. Buona partecipazione nella Marathon Clubman dove si è imposto Luca Leonelli su Tiziano Toccacelli e Giovanni Adami. Qualche goccia di pioggia non ha impensierito gli organizzatori che hanno rivisitato tutte le zone prima della gara di domenica, anzi ne hanno aggiunte due allungando il trasferimento di qualche chilometro. Crediamo ne sia valsa la pena, erano tra le più belle della gara. Classifica stravolta nella Gentlemen dove ad imporsi è stato Claudio Baldan con una Fantic 125. Ottimo secondo Riccardo Aime con la Bultaco. Altro portacolori del moto club 3valli sul podio, il piemontese Mario Candellone, con la Yamaha 175. Daniele Semeraro, nella categoria Clubman, si prende la rivincita e vince con una condotta di gara perfetta. Sul secondo gradino del podio Enzo Afri che chiude cosi una due giorni superlativa. Sempre bravo Luca Perfetti, terzo. Nella Marathon Clubman è Giovanni Adami ad aggiudicarsi con tranquillità la gara.
Tra la soddisfazione generale, sia per i piloti che per gli organizzatori, si è proceduto alla premiazione di rito e ad una estrazione a premi. Visibilmente contento il Presidente Alessandro Trecci: “ credo che il nostro lavoro sia stato premiato da una bella gara e dai complimenti che i partecipanti ci hanno tributato. Ringrazio i miei collaboratori, i giudici di zona, gli assistenti, Gabriella e tutto lo staff del ristorante “da Capparella” che ci ospita e mette a disposizione la struttura ogni anno.
Un grazie speciale a Daniele Proietti di My trial, che ha sponsorizzato l’evento, ha regalato una maglia con su il marchio storico della moto utilizzata e per il servizio fotografico.”

FOTO GARA:  
1 -
2      

IL CAMPIONATO ITALIANO MOTO STORICHE DI TRIAL RITORNA A MONTE SAN GIOVANNI IN SABINA
IL 17 e 18 luglio 2021
05/07/2021
NOTIZIE UTILI:
Mancano meno due settimane al grande evento che porterà a Monte San Giovanni in Sabina piloti provenienti da ogni parte d'Italia. Come sempre il moto club 3 Valli allestirà un percorso all'altezza dell'evento, regalando ai partecipanti forti emozioni.
La gara avrà durata di due giorni, il 17 e 18 luglio e sarà aperta a tutti i possessori di una licenza o di tessera "member". Verranno stilate classifiche per ogni giorno di gara, quindi vi saranno due premiazioni, il sabato e la domenica.
Nel prossimo comunicato daremo ulteriori notizie e dettagli.

COME ARRIVARE A MONTE SAN GIOVANNI IN SABINA:
da Nord: Autostrada A1 Firenze-Roma, uscire al casello di Orte, proseguire lungo la superstrada Orte-Terni e successivamente in direzione di Rieti lungo la SS79 uscita Contigliano, seguire per Monte San Giovanni in Sabina;
da Sud: Autostrada A1 Napoli-Roma, uscita Cassino, seguire le indicazioni Sora-Avezzano-L'Aquila(A24) uscita Valle del Salto. Direzione Rieti entrare sulla SS79, uscita Rieti Est, seguire le indicazioni per Contigliano, prendere la Via Tancia per Monte San Giovanni in Sabina.
da Est: Autostrada A24 Teramo-L'Aquila-Roma, uscita Valle del Salto. Direzione Rieti, entrare sulla SS79, uscita Rieti Est, seguire le indicazioni per Contigliano, prendere la Via Tancia per Monte San Giovanni in Sabina.
da Roma: Via Salaria per Rieti, uscita sulla SS79 Rieti Est, seguire le indicazioni per Contigliano, prendere la Via Tancia per Monte San Giovanni in Sabina.

DOVE ALLOGGIARE:
Per qualsiasi informazione contattare l'Ufficio Turismo del Comune di Monte San Giovanni in Sabina chiedendo di Roberta Capparella; tel. 333 2847539;
E' ATTIVO L'ALBERGO DIFFUSO.

Azienda Agrituristica "Campogelato", Via Campogelato n.14 Rieti (5km dalla partenza) tel. 0746/754175;
Hotel "Le Vigne", Via della Repubblicana n.14 - Contigliano (8km dalla partenza) tel. 0746/707077;
Agriturismo "San Pastore", Via Terni n.43 - Contigliano (9km dalla partenza) tel.333 4214363;
Agriturismo "il fienile di Orazio" Loc. Missiani di Monte San Giovanni in Sabina (3km dalla partenza) tel. 0765/333233 - 335 1210741.
Associazione di promozione sociale "Tancia Hotel House", Località Osteria Tancia, Monte San Giovanni in Sabina tel. 3282874327 - 3496747620

DOVE MANGIARE:
Ristorante Pizzeria "da Capparella", Loc. Gallo di Monte San Giovanni in Sabina (PARTENZA) tel. 0765/333097;
"Pizza Dolci e Fantasia", Via San Sebastiano, Monte San Giovanni in Sabina (2,5Km dalla partenza) tel. 0765/333332;
Bar Ristoro "Immaginetta", Via Contrada Gallo, Monte San Giovanni in Sabina (1km dalla partenza) tel. 0765/333167 - 327 8989833.

In abbinamento alla gara di trial si terrà la Mountain trial dei Monti Sabini.
Per partecipare alla Mountain trial è sufficiente possedere una moto da trial di qualsiasi tipo, essere muniti di un CERTIFICATO MEDICO PER ATTIVITA' SPORTIVA NON AGONISTICA.

Abbinata al Campionato Italiano Trial d'Epoca si svolgerà la 3° prova del Trofeo trial centro-sud (solo la domenica).

CLUB ORGANIZZATORE: Moto club 3Valli

Alessandro Trecci Presidente Responsabile manifestazione 3245420385

Azzurra Spoletini Segretaria Addetta segreteria-iscrizioni 3313734565

Maurizio Aluffi Consigliere Tracciatore 3487331616

Alessandro Caselli Consigliere Responsabile paddock 3395213701

Romolo Taliani Consigliere Responsabile percorso 3892765853

Roberta Capparella Ufficio Turismo del Comune di M.S.Giovanni in Sabina 3332847539


info@trialvallidelcanera.com

TROFEO CENTRO SUD
RIPARTE DA LEONESSA
19/05/2021
Il trial del centro sud riparte da leonessa con la prima di Trofeo.

Dopo diversi rinvii dovuti alla pandemia, finalmente il 16 maggio 2021, il circus del trial si è ritrovato nella nota località montana di Leonessa, in provincia di Rieti. Questo incantevole borgo medioevale, situato intorno ai mille metri sul livello del mare, è stato duramente colpito dagli eventi sismici del 2016-2017, si stà lentamente riprendendo e punta sulla vocazione turistica, sia estiva (nel campo del turismo culturale) sia invernale( grazie alla stazione sciistica di Campo Stella posta sul versante settentrionale del monte Terminillo). Il Comune di Leonessa è stato insignito della bandiera arancione. Con i suoi oltre duemila abitanti è uno dei centri montani più importanti del centro Italia.
Da qualche anno qui è attivo il moto club Leonessa, soprattutto nell'enduro, famosa la motocavalcata che si svolge ogni anno nel periodo autunnale. Da quest'anno è stata costituita una sezione trial. Il trial però da queste parti non è una novità, negli anni 90 era presente il Trial club Leonessa, diventato poi Trial Club Rieti. Molte manifestazioni, anche nazionali, vennero organizzate dagli appassionati del luogo guidati dal Presidente Giulio Zelli. Indimenticabile un trial indoor con la presenza del mai troppo rimpianto Diego Bosis (1992) " trascinato" a Leonessa da Maurizio Aluffi, "accompagnato" per l'occasione da Alberto Sala. Assistettero all'evento oltre 1500 spettatori.
Dopo tanti anni il trial torna quindi a Leonessa e lo fà nel modo migliore. Una bella gara che ha visto al via 61 piloti. Non pochi per il periodo e per la mutazione continua del calendario sportivo. La partenza è stata organizzata nella parte centrale del Paese ed esattamente in Piazza VII Aprile. 8 le zone tracciate in maniera egregia dal "solito" Maurizio Aluffi e dai ragazzi del moto club Leonessa, da ripetersi tre volte, con un comodo trasferimento di circa 7/8 chilometri. Nonostante le regole Covid-19, un buon numero di spettatori si è presentato sia alla partenza che presso le zone, tutte facilmente raggiungibili e raggruppate in due gruppi distinti non lontani dal Paese.
Veniamo alla gara. Nella TR2 vince Pietro Petrangeli, begnamino di casa, vive a Savelli di Norcia, lontano pochi chilometri da Leonessa, che si impone sul portacolori del moto club 3Valli Francesco Marchetti. Buon terzo Andrea Di Pietro. Nella TR3 Graziano Ronchi vince nettamente il duello con Luca Leonelli, entrambi su Beta. Non male Manuel Mastracci, che sale sul terzo gradino del podio. Bella lotta nella TR3 Open dove Mirco Mastelloni supera per sole tre penalità l'intramontabile Roberto Anastasi. Ottimo terzo Davide Droghini. 19 classificati nella TR4. Lotta all'ultimo zero tra il rientrante Giancarlo Fugazza e Silvano Verniani al debutto con la Beta 4T. Solo uno zero in più darà la vittoria a Fugazza. Sul terzo gradino del podio Emanuele Parisi, particolarmente a suo agio con la Vertigo.
Da sottolineare che nonostante la pioggia, le zone sono risultate tutte "fattibili", selettive e non pericolose. E veniamo alla TR5, la categoria più numerosa, con 25 piloti classificati. Silvano Carrai, con 10 penalità totali, si aggiudica la gara davanti a Simone Piermaria con 15 e Giuliano Triangeli con 19. Due i piloti al nella Vintage. Andrea Valenti è il dominatore di giornata con 18 penalità. Onore delle armi ad Alessio Fontana che con la sua Aprilia tx 300 due ammortizzatori partiva sicuramente svantaggiato di fronte alla performante Beta TR 34 di Valenti di qualche anno più "giovane"........monoammortizzata, ben preparata e ben guidata! Nella minitrial, finalmente tre giovanissimi piloti. Ad aggiudicarsi la gara è stato Lapo Farolfi su Alessandro Boldreghini e Diego Monaldi.
Complimenti al moto club Leonessa per l'ottima gara e appuntamento a Frassinoro Piandellagotti, provincia di Modena, per il secondo round, in programma il 06 giugno 2021.  
TROFEO CENTRO SUD
MONTE SAN GIOVANNI IN SABINA
17/10/2020
TROFEO CENTRO SUD
07/10/2020

BREVE COMMENTO

Il Trofeo centro sud di trial si avvia alla conclusione dopo un anno travagliato e un lungo fermo dovuto al coranavirus.
Va dato atto alla FMI di aver saputo fronteggiare la situazione e regalato ai piloti un regolare campionato strutturato su quattro prove.
A Monte San Giovanni in Sabina si è svolto il terzo raund. Una trentina i piloti al via. Troppo pochi per un Trofeo che rimane di vitale importanza per il trial del centro sud.
Grazie ai moto club, che ancora ci credono, al loro impegno, alla dedizione verso questa sempre affascinante disciplina, ma adesso probabilmente è tempo di cambiare. Ci sarà bisogno di un grande sforzo sinergico che dovrà coinvolgere Fmi, Comitati regionali e club, per ridare lustro al campionato e riportare ad un numero accettabile il numero di partecipanti. Veniamo alla gara: nella Tr5, categoria con il più alto numero di piloti, tre portacolori del moto club Cagli sul podio. A spuntarla è Simone Piermaria, con la Trrs, con due penalità in meno di Michele Mensa e tre di Vittorio Fedrighelli. Silvano Verniani si impone nella Tr4. Giro record per il pilota toscano, una sola penalità nella tornata finale. Ottimo risultato quello conseguito da Antonio Farinelli, secondo, e di Lorenzo Niger terzo. Nella Tr3 open David Droghini batte nettamente il compagno di squadra Michele Martinelli. Buon terzo Francesco Pasquali. Nella Vintage A Marco Marranci è un rullo compressore. Sul podio, secondo, il simpatico Alessio Fontana.

Appuntamento finale a Cagli l’8 novembre.

3-4 OTTOBRE 2020
CAMPIONATO ITALIANO TRIAL
A MONTE SAN GIOVANNI IN SABINA (RI)

26/09/2020

Comunicato n. 1

Il  trial dopo il lockdown, potremmo così definire questa fase di lenta ripresa. Per quanto riguarda il Campionato Italiano GR. 5, moto storiche, il vero inizio di stagione avverrà a Monte San Giovanni in Sabina, dove i soci del Moto Club 3 Valli organizzeranno la seconda e terza prova. Questa ormai classica “due giorni” era  in programma nel mese di maggio, ma la pandemia ha fermato tutto. E così il 3 e 4 ottobre, nel ridente paesino Sabino, si ritroveranno i massimi esponenti del trial “storico” italiano. Punto nevralgico dell’evento sarà, come sempre, il Ristorante Capparella. Quì verranno effettuate  le operazioni preliminari, inizierà e terminerà la gara, sia il sabato che la domenica. La domenica, in aggiunta, arriveranno i piloti del Campionato italiano Centro-Sud, per la III prova. Uno spettacolo unico che vedrà sul campo di gara moto degli anni 60/70 e quelle dell’ultima generazione. Con il consueto supporto dell’Amministrazione Comunale i soci del Moto Club 3 Valli hanno allestito un percorso nuovo, panoramico, altamente spettacolare, ben accessibile a quanti verranno ad assistere alle evoluzioni dei piloti.

Sabato 3 ottobre, partenza alle ore 12:00, 11 le zone, da ripetersi per due volte, 25 Km il giro. Cinque ore il tempo di gara.

Domenica la partenza è anticipata alle 10:00, 12 le zone, sempre due i giri. Premiazioni per le ore 16:00 circa.

pagina 1  pagina 2   pagina 3

Ultimo aggiornamento:
3 Settembre 2021

  NEWS  
dall'Italia e dal Mondo


17-10-2020

Calendario Gare 2020


 



Banner


         
| Home | Storia | Area Permanente | Scuola | Come Arrivare | Motoalpinismo | Calendario |
| Moto Storiche | Informazioni Utili | Foto Gare | Foto Itinerari | Link |
Ultimo aggiornamento: 3 Settrmbre 2021